Paradesha

visual poetry


Il vento che ci accarezza da lontano, incrociando sguardi, sfiorando mani, udendo voci.
Un cammino con occhi attenti e lungimiranti verso un eco invano, alla ricerca di un paradiso che non va doppiato, nella leggerezza dell’aria che sfiora menti e abbraccia l’anima.
Paradesha è il simbolo dell’unione tra musica e poesia in cui lo spettatore si immerge per esserne catturato. E abbagliato ne resta.
Paradesha è una poesia di Guido Tracanna tratta da “L’avvento della neve” pubblicato da Ed. Arkhè, L’Aquila 2014.
L’attrice è Vittoria Pietropaoli, con la voce narrante di Claudio Del Tosto.

Impostazioni della privacy
Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza mentre utilizzi il nostro sito web. Se stai utilizzando i nostri Servizi tramite un browser, puoi limitare, bloccare o rimuovere i cookie attraverso le impostazioni del tuo browser web. Usiamo anche contenuti e script di terze parti che potrebbero utilizzare le tecnologie di tracciamento. È possibile fornire in modo selettivo il proprio consenso di seguito per consentire tali incorporamenti di terze parti. Per informazioni complete sui cookie che utilizziamo, i dati che raccogliamo e su come li elaboriamo, si prega di consultare la nostra [https://www.iubenda.com/privacy-policy/35371599]
Youtube
Consenso per visualizzare il contenuto da - Youtube
Vimeo
Consenso per visualizzare il contenuto da - Vimeo
Google Maps
Consenso per visualizzare il contenuto da - Google